Spettrometria a scintilla

La procedura OES

Oltre alle consuete sfide del lavoro quotidiano, la vita quotidiana in laboratorio è accompagnata dalla costante registrazione e archiviazione di tutti i dati. E in un laboratorio con una gestione dei dati in gran parte non professionale, un dipendente ha bisogno di un certo valore da una certa analisi e questo il più rapidamente possibile, il caos non può più essere tenuto lontano.

In laboratori ben gestiti, i dati di misura e i risultati non devono essere semplicemente memorizzati. Anche la raccolta e l’ulteriore elaborazione delle enormi quantità di dati provenienti da diversi processi di lavoro, che richiede molto lavoro e soprattutto molto tempo, può essere gestita più facilmente: Con il [FP]-LIMS. Uno strumento centrale per i vostri dati, con un’ampia gamma di opzioni per l’acquisizione, l’elaborazione e l’uscita dei dati.

Vi state chiedendo se la nostra soluzione è compatibile anche con i vostri dispositivi?

Mettiti in contatto con noi!

Procedura di Spettrometria a scintilla

Nella spettrometria delle scintille, viene effettuata un’analisi chimica per rappresentare lo spettro di emissione delle sostanze chimiche. Per il processo di analisi, una scarica di scintilla ad altissima energia viene utilizzata per accendere un plasma in un’atmosfera di argon tra un pezzo dell’analita e un elettrodo di rame o argento. L’emissione di luce risultante viene misurata e quindi tutti gli elementi chimici possono essere studiati quantitativamente in pochi secondi. La radiazione viene trasmessa tramite guide luminose ai sistemi ottici, dove viene poi scomposta nelle sue singole componenti spettrali. Ogni elemento chimico contenuto nel campione da analizzare emette a diverse lunghezze d’onda e può quindi essere rilevato e misurato singolarmente tramite fotomoltiplicatori. Questo metodo consente di rilevare con precisione tutti i metalli, i semimetalli e molti altri metalli non metallici come il carbonio, lo zolfo, l’ossigeno, il fosforo o l’azoto. L’individuazione di questi non-metalli è allo stesso tempo un grande vantaggio della spettrometria a scintilla rispetto ad altri metodi analitici che possono rilevare solo un certo gruppo di elementi.

Applicazioni della spettrometria a scintilla

La funzionalità della spettrometria delle scintille rende possibile una rapida analisi delle leghe metalliche. Si tratta quindi di un metodo di analisi semplice, estremamente veloce e affidabile per i test di massa nel controllo qualità nell’industria metallurgica o per la selezione dei rottami. La gamma di applicazioni spazia dal controllo sicuro nei processi produttivi a progetti di ricerca e sviluppo di prodotti. Anche nel controllo delle merci in entrata (anche nell’ambito del controllo qualità) o nel riciclaggio di materie prime secondarie come ferro, cobalto, nichel, magnesio, rame, titanio, stagno, piombo, zinco e molti altri materiali. La spettrometria a scintilla è quindi utilizzata in gran parte dell’industria e della ricerca, soprattutto in aree in cui è richiesta la rilevazione di elementi e la loro determinazione quantitativa.

Fornitori che collaborano

Il nostro [FP]-LIMS è compatibile con un gran numero di rinomati produttori del settore. Grazie ad anni di esperienza e alle elevate esigenze di noi stessi, negli ultimi anni abbiamo ampliato sempre più la compatibilità del software. Tra gli altri, i dispositivi dei seguenti produttori sono compatibili con i nostri [FP]-LIMS: Hitachi, Bruker, Spectro Ametek, ThermoFisher Scientific, Agilent Technologies, Analytik Jena, Horiba Scientific, Malvern Panalytical, Microtrac, PerkinElmer, Zwick Roell.

La soluzione software [FP]-LIMS di Fink & Partner nel vostro laboratorio

Venite a conoscere il [FP]-LIMS oggi stesso e assicuratevi la perfetta chiarezza, il backup e l’archiviazione centralizzata dei vostri dati di misura e una visualizzazione rapida e precisa. In questo modo è possibile creare un certificato in qualsiasi momento. Soprattutto con metodi di analisi così veloci e dettagliati, i risultati di misura si fondono in modo da non perdere di vista l’aspetto, il [FP]-LIMS si basa su tre valori: semplicità, profondità di dettaglio e massima facilità d’uso. Con i nostri LIMS non solo beneficiate di un punto centrale di raccolta e classificazione di tutti i vostri dati, ma anche di un sistema intelligente che sfrutta al meglio i vostri dati. Utilizzando il nostro sistema nella vostra azienda, tutti i risultati di misura e gli altri dati provenienti da diversi processi di misura possono essere facilmente riassunti, confrontati e visualizzati utilizzando diversi metodi di misura. In questo modo si sperimenta la perfetta combinazione di massima efficienza, risparmio di tempo attraente e chiarezza effettiva. Questo rende il [FP]-LIMS il vostro compagno ideale nel lavoro di laboratorio di tutti i giorni.

Vi state chiedendo se la nostra soluzione è compatibile anche con i vostri dispositivi?

Mettiti in contatto con noi!