• Area di applicazione del software FP-LIMS - Finitura dei metalli

RAFFINAZIONE DEI METALLI – CROMATURA, ZINCATURA / GALVANIZZAZIONE E ALTRO ANCORA

FP-LIMS: pratica soluzione software per la raffinazione dei metalli

Settore della raffinazione dei metalli: una panoramica

Nella raffinazione dei metalli, la precisione e il corretto utilizzo dei diversi materiali sono essenziali. Questa industria interessa diversi tipi di metallo, dall’acciaio e alluminio, al cromo. I metodi utilizzati nella raffinazione dei metalli includono la cromatura, la zincatura, varie tecniche di rivestimento, la galvannizzazione e la verniciatura a polvere. All’interno di queste tecniche, a loro volta, ci sono diverse varianti. La combinazione dei numerosi metodi di finitura e dei numerosi materiali crea un settore industriale molto complesso in cui la precisione e l’esatto controllo dei processi sono essenziali.

Controlli e misurazioni precise sono essenziali alla ricezione della merce nel reparto di raffinazione dei metalli. Ad esempio, i diversi metalli e materiali ausiliari vengono controllati per verificarne la purezza o le proprietà tecniche. La necessità di un monitoraggio continuo aumenta durante le varie fasi della produzione. Il processo di galvanizzazione, ad esempio, deve essere costantemente monitorato. Si tratta di parametri quali il contenuto di acidi e di metalli. Allo stesso modo, gran parte dei controlli per l’assicurazione della qualità nella finitura dei metalli sono effettuati. Ad esempio, vengono effettuati controlli ottici, come l’ispezione dell’aspetto o del colore. Sempre più spesso vengono quindi utilizzati sistemi elettronici. Questi ultimi misurano con estrema precisione e rilevano anche le più piccole deviazioni. In ulteriori controlli vengono controllate la qualità della superficie, lo spessore dello strato o la resistenza alla corrosione.

Raffinazione dei metalli: LIMS come fondamenta per l’amministrazione centrale dei dati di misura e di controllo

I sistemi informativi e gestionali di laboratorio, i cosiddetti LIMS, si sono affermati per l’elaborazione centralizzata dei dati. Fink & Partner si affida a questo concetto anche per il suo software per l’industria della finitura dei metalli. Le aziende di lavorazione del metallo utilizzano numerosi sensori per i test e le ispezioni di cui sopra. Questi forniscono permanentemente i dati in forma digitale. Uno dei vantaggi del LIMS è che i dati dei sensori e dei sistemi di misura possono essere letti direttamente. I dati vengono trasferiti direttamente alla banca dati tramite interfacce. Il sistema Fink & Partner è compatibile con dispositivi di numerosi produttori. Tra gli altri, è possibile stabilire un collegamento diretto con dispositivi di misurazione e controllo di Bruker, Spectro, Hitachi, Thermo Fisher o Zwick.

In questo modo è possibile raccogliere tutti i dati di misura e controllo in un database centrale. L’automazione attraverso le interfacce digitali consente a questo processo di funzionare in modo continuo e senza ulteriori sforzi. Allo stesso tempo, il sistema informativo e gestionale del laboratorio è in grado di mettere i dati a disposizione di altri sistemi informatici. A tale scopo, il sistema Fink & Partner dispone di moduli per la connessione alle applicazioni aziendali. Grazie a questa caratteristica, il sistema Fink & Partner può essere facilmente integrato anche in infrastrutture IT esistenti. I dati raccolti possono poi essere utilizzati in altri programmi, come ad esempio un sistema ERP.

  • Finitura metalli - Teste speciali

I dati raccolti sono spesso la base per ulteriori compiti. Anche in questo caso, il sistema Fink & Partner offre moduli speciali che aiutano nel lavoro quotidiano. Con il job server è possibile automatizzare vari processi o farli monitorare dal sistema. In questo modo è possibile impostare valori limite e, in caso di superamento, viene inviato un messaggio ad una persona specifica. Con il modulo per la gestione delle analisi è possibile elaborare i valori misurati. Con il monitor SPC è possibile visualizzare graficamente e in modo chiaro i dati di controllo. Può essere utilizzato in laboratorio, nel controllo qualità o direttamente in produzione per verificare le proprietà. Sono possibili sia la visualizzazione e la valutazione dei dati più vecchi per un periodo di tempo più lungo, sia la visualizzazione in tempo reale.

Siete interessati ad un software LIMS in ambito della raffinazione dei metalli?

Una panoramica sulle nostre referenze

  • Albert Handtmann Metallgußwerk GmbH & Co. KG
  • PIV Drives GmbH
  • Umicore Galvanotechnik GmbH

Software personalizzati per l’industria della raffinazione dei metalli

Fink & Partner ha una pluriennale esperienza nello sviluppo di software per l’industria della raffinazione dei metalli. I diversi settori industriali, dotati di software di Fink & Partner, hanno spesso esigenze molto diverse e individuali. Per questo motivo, Fink & Partner non solo si è adattata alle esigenze generali delle aziende industriali, ma risponde anche a desideri ed esigenze specifiche. Fink & Partner ha già fornito tali sistemi software adattati a numerose aziende del settore della finitura dei metalli. Le aziende che si affidano al software Fink & Partner includono Albert Handtmann Metallgußwerk GmbH & Co. KG, PIV Drives GmbH e Umicore Galvanotechnik GmbH.

Contattateci!

Michael Kramer -

Michael Kramer

Ufficio Vendite

Telefono: +49 (0) 2823 41 998 – 23

E-Mail: [email protected]

LIMS software nel settore della raffinazione dei metalli?


Sono d'accordo. Accetto di aver letto e accettato l'informativa sulla privacy (in basso a destra nel piè di pagina) del sito web. Nota: è possibile revocare il consenso in qualsiasi momento via e-mail all'indirizzo [email protected] Cliccate qui per informazioni dettagliate sul trattamento dei dati dell'utente. Normativa sulla privacy.