Analisi granulometrica

utile per l’analisi delle particelle

Il metodo di analisi granulometrica determina – come suggerisce il nome – la dimensione dei grani, o particelle, in una miscela. Esistono diversi metodi che permettono di determinare la dimensione delle particelle. La pagina seguente ha lo scopo di fornire informazioni sull’argomento e sull’utilizzo del metodo nell’industria.

Come funziona la determinazione della granulometria?

La determinazione delle granulometrie può essere effettuata con diversi metodi. Fondamentalmente, per l’analisi viene utilizzato un costrutto chiamato diametro equivalente. Il diametro equivalente presuppone che la proprietà determinabile (in questo caso il diametro) si rifletta nella forma di sfere di uguale dimensione. Determinabile significa che le particelle che passano attraverso un setaccio hanno il diametro della diagonale del foro del setaccio.

La scelta del metodo di determinazione della dimensione delle particelle dipende dalla dimensione delle particelle. Le particelle grandi (a partire da 63 mm di diametro) sono misurate a mano, le particelle di piccole dimensioni (10 µm) sono determinate mediante setacciatura. Se le gamme dimensionali diventano più piccole, devono essere presi in considerazione metodi tecnicamente più impegnativi, come la diffrazione laser o la diffusione dinamica della luce.

Vi state chiedendo se la nostra soluzione è compatibile anche con i vostri dispositivi?

Mettiti in contatto con noi!

Questi vantaggi apportano dati sulle dimensioni dei grani

Le informazioni sulle granulometrie di un lotto forniscono informazioni sulle proprietà dei materiali. Queste proprietà sono importanti per l’uso tecnico e scientifico.

Come viene utilizzata l’analisi granulometrica nell’industria?

Il metodo di analisi granulometrica è utilizzato nell’industria per testare la qualità. In entrata e in uscita delle merci, le dimensioni delle particelle sono determinate per determinare l’idoneità del materiale per ulteriori fasi di produzione.

Ad esempio, nel settore edile è indispensabile controllare tutti i tipi di materiale sfuso. Se le specifiche dimensionali non sono rispettate, possono verificarsi punti deboli, ad esempio nella fondazione.

Strumenti di misura altamente innovativi per la determinazione della granulometria

Microtrac è un noto produttore di strumenti di misura utilizzati nel campo della determinazione della granulometria. Gli strumenti S3500, Bluewave e Tri-Blue utilizzano la tecnologia di diffrazione laser. Questa tecnica consolidata viene utilizzata per il controllo qualità in magazzino e nella ricerca e sviluppo. Il raggio laser penetra in un campione e la diffusione della luce è una misura della distribuzione granulometrica delle particelle. Le piccole particelle garantiscono un’ampia diffusione della luce, le grandi particelle diffondono la luce ad angoli ridotti.

I dati ottenuti durante tale misurazione possono ora essere registrati e analizzati in un sistema. Fink & Partner è un fornitore di software LIMS, un sistema che memorizza e valuta le informazioni. Il sistema informativo e di gestione del laboratorio svolge un ruolo importante nella determinazione della dimensione delle particelle. I dati ottenuti durante la misurazione vengono trasferiti al software Fink & Partner come dati grezzi attraverso processi automatizzati. La comunicazione tra lo strumento e il sistema consente un’analisi e una presentazione precisa dei risultati.

Non solo nella determinazione della granulometria, ma anche in tutte le altre analisi di misura e prove sui materiali, un potente LIMS è un prerequisito centrale per un lavoro produttivo attraverso l’efficienza nei laboratori di tutto il mondo.

Scoprite voi stessi la forza dei [FP]-LIMS

Desiderate saperne di più su come Fink & Partner può aumentare la produttività del vostro laboratorio? I nostri esperti saranno lieti di assistervi con la loro esperienza. Non vediamo l’ora di sentirvi!

Vi state chiedendo se la nostra soluzione è compatibile anche con i vostri dispositivi?

Mettiti in contatto con noi!